FESTA DEL CINEMA   

#RomaFF15 | La Festa del Cinema al Gemelli

15 - 25 ottobre 2020 | Auditorium Parco della Musica

Per il quarto anno consecutivo la Festa del Cinema di Roma rinnova la collaborazione con Medicinema Italia onlus e la Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS. Per l’edizione 2020, nel rispetto dei protocolli sanitari previsti per fronteggiare l’emergenza da Covid-19, i film per i pazienti ricoverati saranno in streaming, arrivando nei monitor televisivi presenti in tutte le stanze dei pazienti.

Si comincia martedì 20 ottobre, alle ore 16 con Earthling: Terrestre di Gianluca Cerasola, primo documentario cinematografico-spaziale che racconta, in esclusiva mondiale, la vita, lo spazio, l’arte e i record dell’astronauta Luca Parmitano, l’unico italiano ad aver mai passeggiato nello spazio. Un racconto scandito dalla voce di Maria Grazia Cucinotta e dalla presenza scenica di Giancarlo Giannini, insieme a Jovanotti, all’artista Jago e, naturalmente, all’astronauta dei record. La proiezione del film per i pazienti del Gemelli sarà introdotta da una clip di saluti del Presidente della Fondazione Cinema per Roma Laura Delli Colli.

Venerdì 23 ottobre, sempre alle ore 16, sarà proiettato Mi chiamo Francesco Totti di Alex Infascelli. È la notte che precede l’addio al calcio e Francesco Totti ripercorre tutta la sua vita, come se la vedesse proiettata su uno schermo insieme agli spettatori. Le immagini e le emozioni scorrono tra momenti chiave della sua carriera, scene di vita personale e ricordi inediti. Un racconto intimo, in prima persona, dello sportivo e dell’uomo, tratto dall’autobiografia “Un Capitano” scritta insieme a Paolo Condò. La proiezione al Gemelli sarà preceduta da una clip del regista Infascelli che saluterà il pubblico dei pazienti ricoverati in ospedale e introdurrà il film raccontando alcuni retroscena del backstage.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password