FESTA DEL CINEMA   

I Cinedays di Rome City of Film UNESCO

23 ottobre | ore 9.30
Museo MAXXI

SCARICA IL PROGRAMMA

Mercoledì 23 ottobre a partire dalle ore 9.30, si terrà l’appuntamento annuale con I Cinedays di Rome City of Film. Quest’anno l’attenzione sarà rivolta all’orizzonte temporale dell’Agenda ONU 2030 mettendo in relazione Cinema, Ambiente e Sostenibilità. Lo sviluppo sostenibile prevede che vi sia compatibilità tra crescita delle attività economiche e salvaguardia dell’ambiente, nonché la realizzazione di uno sviluppo economico che abbia come finalità principale il rispetto dell’ambiente. L’assunto di base dell’incontro I Cinedays 2019, pertanto, è che il rispetto dell’ambiente riguardi tutti i campi di produzione economica, compresa quella della filiera cinematografica. L’incontro offrirà l’opportunità per una discussione aggiornata sul nesso tra sviluppo sostenibile, politiche di cooperazione nazionale e internazionale, attività creativa nel campo dell’audiovisivo, tutto ciò nel quadro dell’Agenda 2030 e dell’Accordo di Parigi sul cambiamento climatico.

Il format prevede due panel in cui sono invitati a parlare esperti, artisti, rappresentanti delle città creative del network, istituzioni e personalità del mondo cinema.

Questi i relatori e gli interventi in programma:

Saluti

  • Luca Bergamo, Vice Sindaco e Assessore alla Crescita Culturale Roma Capitale
  • Laura Delli Colli, Presidente Fondazione Cinema Per Roma
  • Antonio Monda, Direttore Artistico Festa del Cinema di Roma
  • Lucio Argano, Project Manager Rome City of Film Unesco

Panel 1

Le azioni concrete della filiera cinematografica per agire sulla sostenibilità e sul cambiamento climatico | Moderatore: Bruno Zambardino

  • Contributo video

Terrassa City Of Film Unesco

  • Sostenibilità e mercato del lavoro: la formazione dei nuovi profili professionali

Stella Gubelli, Università Cattolica del Sacro Cuore e Area Consulenza di Altis, Alta Scuola Impresa e Società dell’Università Cattolica;

  • La Piattaforma integrata per lo sviluppo sostenibile, ovvero una vertenza multilivello per tenere insieme tutela dell’ambiente, legalità e creazione di lavoro

Gianna Fracassi, CGIL Vicesegretaria Generale;

  • Una best practice: il Protocollo Edison Green Movie

Francesca Magliulo Sustainability, Institutions and Regulation Division Head of Sustainability and CSR Edison Spa;

  • L’uso delle location in chiave di sostenibilità

Cristina Priarone, Direttore Generale Roma Lazio Film Commission;

  • Uno sguardo internazionale: la progettualità di Łódź Creative City of Film

Katarzyna Bieńkiewicz, Focal Point Lodz Creative City of Film.

Proiezione del Film Vincitore del Green Movie Award 2019 MIRABILIA URBIS di Milo Adami

Panel 2

Le azioni che il cinema, con le sue narrazioni, può svolgere per sensibilizzare alla salvaguardia del pianeta | Moderatore: Mario Sesti

  • La produzione cinematografica sostenibile

Elisabetta Olmi, produttore Ipotesi Cinema srl;

  • Nuovi cineasti all’insegna della sostenibilità

Alessandra Pescetta, regista;

  • L’uso degli archivi come medium di messaggi di sostenibilità

Roberto Cicutto, Presidente e A.D. Istituto Luce Cinecittà;

  • Scelte di produzione, scelte di distribuzione con attenzione ai temi della sostenibilità

Samanta Antonnicola, Responsabile Produzione Cinematografica Rai Cinema;

  • Sensibilità sostenibile dalle produzioni al territorio

Giorgio Gosetti, Direttore Artistico Casa del Cinema;

  • Isola del Liri: per un cinema sostenibile attraverso le Media Arts

Valentino Catricalà, Direttore della Sezione Arte del Maker Faire – The European Edition (Camera di Commercio di Roma) e Componente del Comitato Scientifico per la Candidatura di Isola del Liri nel Network delle Creative Cities UNESCO, per le Media Arts.

Conclusioni

L’esperienza di Fabriano nello sviluppo sostenibile

Vittorio Salmoni, Fabriano Creative City of Art and Craftwork

Rome City of Film

Nel dicembre 2015 Roma, con il titolo “Rome City of Film”, è stata inserita nell’UNESCO Creative Cities Network che raccoglie 180 città di 72 Paesi. Roma è presente nel cluster film (cinema e audiovisivo), affermando così una distintiva vocazione, identità creativa e realtà economico professionale nonché culturale della Capitale. Il progetto, promosso da Roma Capitale, è gestito dalla Fondazione Cinema per Roma ed è sostenuto dai principali player della filiera cine-audiovisiva del territorio (Istituto Luce Cinecittà, Rai Cinema, Roma Lazio Film Commission, Casa del Cinema).

romecityoffilm.com

 

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password