ARCHIVIO NEWS   

CityFest | Arena Forlanini 28-30 agosto | Nel primo weekend di programmazione tre successi delle scorse edizioni della Festa del Cinema – “La kryptonite nella borsa”, “Si può fare”, “La giusta distanza” – e gli incontri con Ivan Cotroneo, Claudio Bisio e Domenico Procacci

Dal 28 agosto al 13 settembre, per tre weekend consecutivi, l’Arena Forlanini (piazza C. Forlanini 1, Roma) ospiterà la rassegna “L’Italia vista da Roma”, durante la quale saranno presentati i migliori film italiani delle passate edizioni della Festa del Cinema.

Le proiezioni, a ingresso gratuito fino a esaurimento dei posti disponibili (previo ritiro di un coupon), saranno accompagnate da incontri aperti al pubblico con autori e attori.

Nell’area “Cinema & food!” sarà possibile degustare, a prezzi speciali, prodotti tipici degli stand enogastronomici di Azienda Pietro Celletti, Azienda F.lli Nesta, Azienda “La Sonnina”. 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO (28 agosto – 13 settembre )
   |   LEGGI LA NEWS


Programma dal 28 al 30 agosto:
 

La kryptonite nella bors

Venerdì 28 agosto – ore 21
La kryptonite nella borsa
di Ivan Cotroneo, 2011, 98′
L’esordio alla regia di Ivan Cotroneo, sceneggiatore e scrittore di successo, racconta da un’originale prospettiva le vicissitudini di un’affollata e scombinata famiglia napoletana.  
Il regista sarà protagonista di un incontro con il pubblico.

Si può fareSabato 29 agosto – ore 21
Si può fare
di Giulio Manfredonia, 2008, 111’
La commedia, presentata a Roma nel 2008, porta in scena la storia vera della cooperativa “Noncello” di Pordenone, nata per dare lavoro ai pazienti dimessi dai manicomi in seguito alla Legge Basaglia. 
Il protagonista, Claudio Bisio, incontrerà il pubblico.

La giusta distanzaDomenica 30 agosto – ore 21
La giusta distanza
di Carlo Mazzacurati, 2007, 106’
Sullo sfondo dell’immutabile provincia italiana, il pluripremiato cineasta padovano filma gli eventi inaspettati e dolorosi che vedono protagonisti un meccanico tunisino e una giovane maestra con il volto di Valentina Lodovini, premio “Guglielmo Biraghi” per la sua interpretazione. 
Il produttore Domenico Procacci presenterà la proiezione.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password