ARCHIVIO NEWS   

LE VIE DEL CINEMA DA CANNES A ROMA | Il programma di mercoledì 10 giugno: in anteprima “Allende mi abuelo Allende”, il documentario premiato con l’Œil d’or sulla vita privata del presidente cileno

LE VIE DEL CINEMA DA CANNES A ROMA (10-15 giugno 2015) è la rassegna che ogni anno porta nella Capitale i film del Festival di Cannes più apprezzati dalla critica e dal pubblico. La XIX edizione è realizzata da Anec Lazio con il sostegno dell’Assessorato Cultura e Turismo – Dipartimento Cultura – Servizio Spettacoli ed Eventi di Roma Capitale e quest’anno, per la prima volta, in collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma e con il contributo di BNL Gruppo Bnp Paribas.  

Mercoledì 10 giugno

ALCAZAR
Via Cardinale Merry del Val 14, Roma

Fatimaore 18.30 
FATIMA di Philippe Faucon / Francia – 78′
con Zita Hanrot, Mehdi Senoussi, Yolanda Mpele
v.o. francese/algerino

Separata dal marito, Fatima vive con le due figlie di 16 e 19 anni. Per imparare il francese va ai corsi di lingua, ma è consapevole di parlare molto peggio delle due ragazze. In più, vorrebbe fare il possibile perchè loro non vivano come ha sempre vissuto lei, e fa i salti mortali per sostenerle negli studi. Un giorno, inizia a trascrivere in arabo su un taccuino tutto ciò che non è mai riuscita adesprimere in francese.

Much Lovedore 20.15 
MUCH LOVED di Nabil Ayouch / Marocco / Francia – 105′
con Loubna Abidar, Asmaa Lazrak, Halima Karaouane
v.o. arabo

Nella moderna Marrakech, Noha, Randa, Soukaina, Hlima e altre donne vivono una vita di amore in vendita. Sono prostitute, oggetto del desiderio, brandelli di carne da esporre fino allo stremo in cambio del denaro che regola i ritmi del piacere e le umiliazioni loro inflitte. Piene di gioia e unite dalla complicità, tanto dignitose quanto libere nel lorouniverso femminile, vincono la violenza della società marocchina che le sfrutta e al tempo stesso le condanna.

Trois souvenirs de ma jeunesseore 22.30
TROIS SOUVENIRS DE MA JEUNESSE di Arnaud Desplechin / Francia – 123′
con Quentin Dolmaire, Lou Roy Lecollinet
v.o. francese

Della sua gioventù Paul si ricorda di sua madre, la quale è morta presto, di suo padre, il quale ha sofferto tanto per la perdita della moglie, di suo fratello, di sua sorella e di un russo, il quale ha conosciuto durante un viaggio di studi. Ma soprattutto si ricorda di Esther, il suo unico e grande amore.

INTRASTEVERE
Vicolo Moroni 3/a, Roma
EFTERSKALVore 18.00
EFTERSKALV (THE HERE AFTER) di Magnus von Horn / Svezia – 102′
con Mats Blomgren, Ulrik Munther, Loa Ek
v.o. svedese

Dopo aver scontato la pena inflittagli per aver ucciso la sua ragazza, un giovane fa ritorno nel paese in cui ha commesso il reato. Vorrebbe poter ricominciare una nuova vita, ma la sua solapresenza genera tra i residenti un aumento dell’aggressività.

Peace to Us in Our Dreamsore 20.15
PEACE TO US IN OUR DREAMS di Sharunas Bertas / Lituania / Francia – 102′
con Sharunas Bartas,Lora Kmieliauskaite, Ina Marija Bartaité
v.o. lituano
Siamo in estate. Un uomo, la sua nuova moglie e la figlia arrivano nella loro casa di campagna per trascorrere un week-end. Nonostante l’uomo e sua moglie si amino, il loro rapporto è sempre più teso e ormai sull’orlo del collasso. La figlia, stanca della situazione, stringe amicizia con un ragazzo. I due si trovano a passeggiare insieme, nuotare nel lago, chiacchierare del più e del meno. Un giorno, il ragazzo ruba un fucile e dà inizio a una grande caccia.

Allendeore 22.30
ALLENDE, MI ABUELO ALLENDE di Marcia Tambutti Allende / Cile / Messico – 97′ – PREMIO MIGLIOR DOCUMENTARIO
v.o. spagnolo
“Salvador Allende, il primo presidente democratico-socialista eletto, era mio nonno. L’11 settembre 1973 un colpo di stato militare di destra stravolse le nostre vite e ci costrinse in esilio…” (Marcia Tambutti)

INGRESSI E PROMOZIONI
Intero 7 euro | Ridotto: 6 euro (riservato a over 65, studenti universitari ed iscritti al SNCCI) | Fidelity Card: ogni 5 ingressi 1 in omaggio

Per ulteriori informazioni, scarica il programma completo

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password