ARCHIVIO NEWS   

I Premi ed il bilancio di La Fabbrica dei Progetti | New Cinema Network (NCN)

La Fabbrica dei Progetti | New Cinema Network (NCN), il mercato di co-produzione del Festival Internazionale del Film di Roma, al termine della sua sesta edizione, ha nuovamente dimostrato di essere, per il proprio selezionatissimo parterre di progetti e produttori internazionali, una piattaforma efficiente ed informale di networking dove trovare  concrete opportunità di sviluppo e di finanziamento. 

In questa edizione NCN ha contato circa 280 professionisti del settore – di cui 140 produttor e 29 registi – provenienti da oltre 30 Paesi ed ha organizzato in tre giorni più di 900 meetings per i suoi 27 progetti selezionati. Il 30 ottobre, durante la cerimonia di chiusura di New Cinema Network, sono stati annunciati i progetti vincitori.

Per il secondo anno consecutivo, e per le edizioni future, Eurimages – il Fondo Europeo del Consiglio d’Europa, riconoscendo New Cinema Network come uno dei più importanti ed efficaci mercati di co-produzione europei, ha affidato alla giuria di NCN il compito di assegnare l’Eurimages Co-production Development Award, un premio in denaro di 30.000 euro destinato allo sviluppo del miglior progetto presentato a NCN, che risponda ai criteri di collaborazione e co-produzione che ispirano Eurimages.

La giuria di NCN 2011, composta da Peter Gustafsson, Simon De Santiago e Rosanna Seregni, ha assegnato l’Eurimages Co-production Development Award al progetto franco-palestinese OFF FRAME di Mohanad Yaqubi, perché, “utilizzando un prezioso e dimenticato patrimonio filmico, mette in luce l’importanza del fare cinema come strumento rivoluzionario che ispira i popoli a lottare per il cambiamento”.

Oltre al prestigioso premio di Eurimages, la Fabbrica dei Progetti | New Cinema Network ha anche assegnato il proprio premio, del valore di 10.000 euro – stanziato da Fondazione Cinema per Roma – al miglior progetto presentato nell’ambito di Focus Europe, la sezione di NCN dedicata ai progetti di opere seconde.

Dopo un’attenta valutazione di tutti i progetti selezionati nell’ambito della Fabbrica dei Progetti | NCN Focus Europe del Festival Internazionale del Film di Roma, la Giuria ha assegnato il Premio al Miglior Progetto Europeo di New Cinema Network Focus Europe a RISING VOICES di Bénédicte Liénard e Mary Jimenez (Belgio), “per un’ indagine coraggiosa, appassionata ed equilibrata su un tema politicamente complesso ed attuale, che oggi  rappresenta una realtà importante e scomoda per la maggior parte dei paesi Europei.”

La giuria ha anche deciso di assegnare due Menzioni speciali: la prima a COLD SPRING di Hafsteinn Sigurðsson (Islanda)“per una rappresentazione umoristica e tenera di conflitti universali ambientata in un territorio estremo” mentre con la seconda menzione, assegnata a PROFONDO NORD di Marco Luca Cattaneo (Italia), la Giuria “ha inteso incoraggiare un giovane e promettente autore ad approfondire la ricerca interessante e molto personale delle sue origini”.

 

Lost Password