ARCHIVIO NEWS   

DAVID 2010. Sedici candidature per L’Uomo che Verrà

L’uomo che verrà di Giorgio Diritti ha ricevuto sedici candidature ai Premi David di Donatello 2010 fra cui Miglior Film, Miglior Regista, Migliore Sceneggiatura e Miglior attrice protagonista (Greta Zuccheri Montanari).

Il film è stato presentato in concorso durante la scorsa edizione del Festival Internazionale del Film di Roma (15-23 ottobre 2009) aggiudicandosi il Premio Marc’Aurelio d’Oro del pubblico al miglior film – BNL, il Gran Premio della Giuria Marc’Aurelio d’argento e il Premio “La meglio gioventù” del Ministero della Gioventù. Il Festival ha puntato sul film di Giorgio Diritti a partire dal 2006 quando il progetto della pellicola è stato presentato nell’ambito de La Fabbrica dei Progetti, il mercato di co-produzione che il Festival Internazionale del Film di Roma dedica al sostegno del cinema indipendente, favorendo l’incontro tra i registi e i più importanti produttori, distributori e finanziatori europei.

Fra i film presentati nel corso della quarta edizione del Festival, Alza la testa di Alessandro Angelini ha ricevuto una candidatura per la Migliore Attrice non protagonista (Anita Kravos), Io Don Giovanni di Carlos Saura per il Migliore Acconciatore (Aldo Signoretti, Susana Sanchez Nunez), Il Concerto di Radu Mihaileanu per il Miglior Film dell’Unione Europea, A Serious Man di Joel e Ethan Coen e Tra le nuvole di Jason Reitman per il Miglior Film Straniero.

La cerimonia di consegna dei Premi David di Donatello si terrà il prossimo 7 maggio.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password