ARCHIVIO NEWS   

La programmazione di venerdì

Dopo l’apertura giovedì sera con Triage (è possibile vedere ancora il film del premio Oscar Danis Tanovic alle 20:00 in Sala Cinema Lotto), ilfestival entra nel vivo venerdì con un film italiano in Concorso, Viola di Mare di Donatella Maiorca, protagonista Valeria Solarino: in una piccolaisola immaginaria della Sicilia ottocentesca, durante lo sbarco dei Mille, la venticinquenne Angela cerca di sopravvivere allo scandalo della propriaomosessualità, accettando di fingersi uomo.

In Concorso stasera anche Dawson Isla 10, diretto da Miguel Littin, leggendario regista che per questo film si è ispirato al libro autobiografico diSergio Bitar, ministro di Salvador Allende, rinchiuso in un campo di prigionia dopo il colpo di stato militare del 1973 in Cile.
Fuori concorso l’anteprima di The City of Your Final Destination, ultima opera del maestro statunitense James Ivory, il regista che ha firmatocapolavori come Camera con vista e Quel che resta del giorno.
Per la retrospettiva Meryl Streep, in sala Studio 3 vengono proiettati Kramer vs. Kramer e One True Thing. Teatro Studio e Cinema Treviospitano laRetrospettiva Luigi Zampa.
In sala S. Cecilia alle 19,30 Omaggio a Roma di Franco Zeffirelli, mentre la sezione Occhio sul mondo celebra la Giornata mondialedell’alimentazione.
Alice nella Città ospita oggi Richard Gere, protagonista di Hachiko: A Dog’s Story e propone The Be All and End All e Skellig.
L’Altro Cinema Extra organizza alle 18 l’Incontro con Gabriele Muccino e Giuseppe Tornatore e offre la proiezione di Severe Clear,HetLeven uit een Dag e una selezione di corti d’animazione dei giovani autori della University of Southern California.
Da non perdere la ricca programmazione de La Fabbrica dei Progetti alla Casa del Cinema.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password