ARCHIVIO NEWS   

Stati Generali del Cinema Italiano

Anche quest’anno grande attesa per gli Stati Generali del Cinema Italiano che si terranno come di consueto in seno al Festival Internazionale del Film di Roma, dal 20 al 22 ottobre 2009 (ore 9,00-13,00).
L’appuntamento sarà articolato in tre workshop mattutini che tratteranno alcuni tra i temi più cruciali dello sviluppo dell’industria cinematografica e audiovisiva.

La prima giornata, “;La Promozione del Cinema Italiano“;, sarà dedicata alla promozione del prodotto e della cultura cinematografica.
Sono previsti, dopo i saluti istituzionali di avvio degli Stati Generali, due panel, preceduti da un prologo che vuol rappresentare un’occasione di confronto sul dibattito degli ultimi mesi relativo al futuro del FUS, il Fondo Unico dello Spettacolo.
Il primo panel sarà dedicato alla promozione del prodotto nelle sale e prende le mosse da una recente ricerca sul cinema di qualità promossa da Agis e Anica e condotta dall’Università di Roma Sapienza (il cui Quaderno sarà distribuito ai partecipanti).
Il secondo panel sarà focalizzato sulla promozione del cinema italiano all’estero, con la partecipazione, anche in questo caso, di rappresentanti delle istituzioni, delle imprese e delle associazioni di settore.

La seconda giornata, “;La rivoluzione del cinema digitale in sala“;, è promossa direttamente dal Ministero per i Beni e le Attività Culturaliin collaborazione con la UE e sarà dedicata al processo di digitalizzazione delle sale cinematografiche.
L’appuntamento è un riconoscimento dell’Europa al contributo italiano all’esame di questa complessa tematica e sarà l’occasione per un confronto tra i rappresentanti delle istituzioni italiane ed europee, gli esperti e le imprese. Il workshop prevede gli interventi di quattro Keynote speaker e un’articolazione in quattro panel, rispettivamente dedicati alle sfide per l’esercizio cinematografico, al punto di vista della filiera, alle tecnologie in discussione, alle misure di sostegno ed al punto di vista delle istituzioni in Italia e all’estero.

La terza giornata, che concluderà gli Stati Generali, sarà “;Il Cinema delle Regioni“;.
I lavori saranno articolati in tre panel.
Il primo panel sarà dedicato al rapporto tra Cinema e Regioni, con i Governatori di alcune Regioni italiane. Il secondo panel sarà dedicato alle Film Commission: le esperienze più significative e le prospettive di sviluppo. Infine, il terzo panel prevede una focalizzazione sull’individuazione e il lancio di nuovi strumenti finanziari regionali a sostegno dell’industria di settore e del processo di decentramento della produzione cinematografica italiana.
I lavori della mattinata prevedono inoltre una special session sulle nuove misure relative al Tax Credit e Tax Shelter, con le istruzioni per l’uso.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password