ARCHIVIO NEWS   

Il giovane cinema di Francia e Italia fa… Festa

16 attori del miglior cinema di qualità di Francia e Italia, due “padrini” d’eccezione come Alessandro  D’Alatri e Ariane Ascaride (premio per la migliore interprete alla Festa di Roma un anno fa), l’impegno congiunto di UNIFRANCE  e di FILMTALIA (le due organizzazioni ufficiali addette alla promozione delle rispettive cinematografie: tutto questo è il progetto GIOVANI TALENTI EUROPEI promosso in accordo con la Festa del Cinema.

Questa sera alle 18.30, in occasione del film di CINEMA 2007 Before The Devil Knows You’re Dead, sfileranno sul tappeto rosso gli otto attori francesi Andy Gilet, Johan Libereau,  Stéphanie Crayencour, Fu’Ad Ait Aattou, Elodie Navarre, Grégoire Leprince-Ringuet, Chloé Coulloud, Cecile Cassel guidati da Ariane Ascaride.Insieme a loro gli otto attori italiani Valentina Cervi, Giorgio Pasotti, Filippo Timi, Carolina Crescentini, Valentina Ludovini, Michele Venitucci, capeggiati da Alessandro D’Alatri. Ad accompagnarli, la Presidente di Unifrance Margaret Menegoz e Irene Bignardi, presidente di Filmitalia.

Per molti di loro non c’è bisogno di presentazione: basterà ricordare che nella “squadra” francese figurano i giovani protagonisti di Les amours d’Astrée et de Céladon (Andy Gilet, Stéphanie Crayencour, Cecile Cassel), la rivelazione di Il mio migliore amico (Johan Libereau), il protagonista di Une vieille maitresse di Catherine Breillat (Fu’ad Ait Aattou), l’attrice del nuovo film di Jean Becker (Elodie Navarre) e quella de La tête de Maman in programma alla Festa di Roma (Chloe Coulloud), il protagonista del nuovo film di Marc Fitoussi, Grégoire Leprince-Ringuet.  

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password