ARCHIVIO NEWS   

PREMIERE. L’altra giovinezza di Coppola

Sabato è senz’altro il giorno di Francis Ford Coppola, che torna al cinema dopo 10 anni con l’attesissimo Youth Without Youth (Un’altra giovinezza). La proiezione in anteprima nella sezione PREMIERE è questa sera alla sala Santa Cecilia. Su tappeto rosso, alle 19,50, sfilerà il regista con i protagonisti Tim Roth e Alexandra Maria Lara, il direttore della fotografia Mihai Malaimare jr e Walter Murch, che ha montato il film.

Nel pomeriggio, ecco le prime del concorso CINEMA 2007: La recta provincia di Raúl Ruiz (al quale la Festa dedica un’amplissima retrospettiva), seguito da L’Amour cachè – Hidden Love di Alessandro Capone (sala Sinopoli, ore 19.00) ed in chiusura di serata Fugitive Pieces di Jeremy Podeswa (sala Sinopoli, ore 22.00).

Le anteprime della sezione ALICE NELLA CITTA’ vengono proiettate da metà mattina cominciando con And When Did You Last See Your Father? di Anand Tucker (sala Sinopoli, ore 10.30) e Buda Az SharmForu Rikht – Buddah Collapsed Out of Shame di Hana Makhmalbaf (salacinema IKEA, ore 10.30); è frutto di una collaborazione con Première la proiezione pomeridiana: August Rush di Kirsten Sheridan (sala Santa Cecilia, ore 17.00), interpretato da Jonathan Rhys Meyers, Robin Williams e Freddie Highmore, il piccolo attore di Arthur e il popolo dei Minimei e Charlie e la fabbrica di cioccolato.

Ad aprire e chiudere la giornata sono le anteprime della sezione EXTRA: sono previsti in serata i film di EXTRA/Altre Visioni Le pere di Adamo di Guido Chiesa (sala Petrassi, ore 20.30) e Dr. Plonk di Rolf De Heer (sala Petrassi, ore 23.00); per EXTRA/Sophia Loren sono in programma L’Oro di Napoli di Vittorio De Sica (Casa del Cinema – Deluxe, ore 18.00) e a seguire Peccato che sia una canaglia di Alessandro Blasetti (Casa del Cinema – Deluxe, ore 21.00); sono le pellicole di EXTRA/Actors Studio ad inaugurare la giornata, a cominciare da L’uomo del banco dei pegni di Sidney Lumet (Studio 3, ore 9.00), per poi proseguire con Black like me di Carl Lerner (Studio 3, ore 11.30).

Per la sezione NEW CINEMA NETWORK il primo film del giorno è Strength of Honour di Mark Mahon (Farnese Persol, ore 17.00), seguito da Klass – The Class di Ilmar Raag (Farnese Persol, ore 20.00), per chiudere con Avril – April In Love di Gérald Hustache-Mathieu (Farnese Persol, ore 22.30).

La giornata è inoltre caratterizzata dalle proiezioni di EXTRA/Omaggi: quello a Riccardo Freda prevede la visione di Ero il regista più pagato d’italia di Giuseppe Tornatore (Teatro Studio, ore 14.30), mentre per l’omaggio ad Alberto Grifi viene proiettato In viaggio con Patrizia (a seguire, sempre in Teatro Studio). A chiudere gli appuntamenti di EXTRA è l’Incontro con Joel Surnow (Teatro Studio, ore 20.00) accompagnato dal film Donne assassine di Herbert Simone Paragnani, Photocall di Alessandro Lunardelli e Trans-liberanti aka Cuori in catene di Maurizio Iannelli e Marco Penso.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password