ARCHIVIO NEWS   

‘Fascisti su Marte’ chiude la Festa del Cinema

La proiezione in sala Petrassi di Fascisti su Marte ha chiuso Extra – sezione dedicata alle nuove aree dell’immaginario – e la Festa del Cinema di Roma. Il film di Corrado Guzzanti è una satira fantascientifica (portata sul grande schermo dopo il successo ottenuto in televisione nel programma “Il caso Scafroglia”) che racconta le vicende paradossali di un manipolo di fascisti, inviati nel 1939, ignari della guerra imminente, alla conquista del pianeta rosso. Al grido di “alle ore 15.00 del 10 maggio 1939 Marte è fascista!” il gruppo intraprende un viaggio tra cinegiornali e ‘memorabilia’ cinematografiche. Fino ad una conclusione che sarà una sorpresa.
Per saperne di più, il link alla conferenza stampa di presentazione del film.

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password