ARCHIVIO NEWS   

Viaggio segreto tra fratello e sorella

“E’ un viaggio nelle emozioni, che ripropone la memoria”. Così Roberto Andò descrive il suo film all’incontro stampa con i protagonisti del cast di Viaggio segreto, presenti Alessio Boni, Claudia Gerini, Valeria Solarino, Donatella Finocchiaro, Marco Baliani e Josephine Hart, autrice del libro “Ricostruzioni”, a cui il film si ispira. “Non leggo il tema dell’incesto nel mio film, piuttosto la conclusione carnale di una dipendenza affettiva tra due fratelli, legati da un dramma”, prosegue il regista. Un film che racconta la storia profonda e a tratti ambigua di un fratello e una sorella a cui è negata l’adolescenza a causa del gesto estremo e drammatico del padre, che si risolve soltanto con un viaggio, che riporta Leo, il protagonista a ritornare nei luoghi dove si è compiuto il fatto. Alessio Boni, interpreta Leonardo, uno psicologo che per volere del padre, ha raccolto la precoce responsabilità di accudire sua sorella. Questa interpretata da Valeria Solarino, dipende totalmente da lui, una dipendenza emotiva che la porta, senza malizia, ad abbracciarlo nuda o a compiere l’estremo gesto di unirsi carnalmente a lui. “Il mio personaggio vive una femminilità rimessa, sottolineato dal taglio corto dei capelli- una bambina che non può crescere”. Ad interpretare la madre è invece Claudia Gerini. Un personaggio ambiguo e “profondamente libero”, “ho interpretato la nudità con semplicità (il personaggio della madre è per la maggior parte del film senza vestiti) – leggendo il libro, mi sono resa conto come essere nuda significava interpretare il personaggio ed è stato sorprendentemente semplice”. L’ultima a parlare è Donatella Finocchiaro, che interpreta l’unico personaggio solare del film “finalmente un regista che mi ha visto sotto questa luce – posso essere anche più solare!”

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password