ARCHIVIO NEWS   

Alice: Besson e centinaia di bambini sul red carpet per “Arthur”

Il red carpet più insolito della Festa ha visto protagonisti il grande regista francese Luc Besson e i 150 giovanissimi giurati delle competizioni cinematografica e letteraria della sezione “Alice nella Città” che hanno percorso stamattina il lungo tappeto rosso calpestato fino a ieri da star come DiCaprio, Richard Gere Nicole Kidman per la presentazione del film Arthur e il popolo dei Minimei. Il fiume di vivacissimi ed entusiasti bambini seguivano come il pifferaio di Hamelin il regista, vestito molto semplicemente in jeans scuri e maglietta del film. Besson ha poi incontrato nella Sala Sinopoli altre centinaia di numerosi ed eccitati scolari e studenti tra gli 8 e i 13 anni,  di numerose scuole romane, ai quali ha presentato in esclusiva il trailer del film e il dietro le quinte (making of) che sarà nei cinema di tutto il mondo a Natale e in Italia a febbraio. Risate, grida, scalpiti, chiamate all´ordine dei professori, insomma, le solite cose legate a una divertente gita scolastica hanno preceduto il saluto di Besson, presentato da Piera Detassis, responsabile della sezione Première, e Fabia Bettini, responsabile dei contenuti di Alice nella Città. Il regista francese è stato accolto da una sonora ovazione al suo ingresso sul palco, che scherzosamente Besson ha attribuito al fatto che non andare a scuola certamente rende euforici.
 
In apertura, il giornalista Federico Taddio ha letto alcuni brani tratti del libro “Arthur e il popolo dei Minimei”, scritto da Luc Besson. E’ stata poi la volta delle proiezioni di trailer e making of del film, una combinazione di immagine reale e animazione 3D, “realtà ricostruita”, l´ha definita Luc Besson, per il quale ci sono voluti cinque anni di produzione. Basato sulla serie di libri scritti dal regista francese, narra la storia di Arthur, un bambino di dieci anni interpretato da Freddie Highmore: deve combattere contro un malvagio speculatore che vuole impossessarsi della casa della nonna, interpretata da Mia Farrow. Per salvare la nonna, deve recuperare il tesoro del nonno, nascosto nel paese dei Minimei, creature piccolissime di appena due millimetri e mezzo. Nel mondo dei Minimei, Arthur incontra la Principessa Selenia (nella versione originale sarà doppiata dalla cantante Madonna) e suo fratello Betamèche, con i quali parte alla ricerca del tesoro. Per chiudere l´evento, il regista francese ha risposto alle domande dei bambini, che ha definito “migliori di quelle dei giornalisti”.
 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password