Primo piano | Festa del Cinema   

#RomaFF13 | Le Retrospettive

Le retrospettive della tredicesima edizione della Festa del Cinema, a cura di Mario Sesti, saranno dedicate a due grandi esponenti del miglior cinema europeo: Peters Sellers, in collaborazione con l’Ambasciata Britannica e il British Council, e Maurice Pialat, con la Cineteca di Bologna, l’Ambasciata di Francia e l’Institut Français Italia.

PETER SELLERS
In collaborazione con l’Ambasciata Britannica e il British Council
Protagonista dell’immagine ufficiale della Festa del Cinema 2018 nei panni dell’ispettore Clouseau, Peter Sellers è amato per la straordinaria carica comica e per la lucida follia dei suoi personaggi, ma anche per le grandi interpretazioni di ruoli drammatici. La retrospettiva è innanzitutto la testimonianza di un atto d’amore nei confronti di un autore/attore che più che una filmografia ha creato un continente con popolazioni di personaggi, luoghi favolosi e immaginari, piccole provincie, grandi metropoli, nobili potenti e impiegati anonimi, scienziati pazzi e comparse più letali di un terremoto, investigatori catastrofici e maggiordomi trasformati in guru radical chic a loro insaputa. Se Chaplin ha incarnato il sottoproletario tagliato fuori dal benessere e prodotto di scarto del capitalismo, Sellers ha declinato all’infinito la piccola borghesia alle prese con l’enigma della vita e il caos anarchico del potere, senza mai rinunciare a strappare un sorriso di cuore con le palpebre a tendina, la linea ampia del suo sorriso opulento, la sua falcata insensatamente ottimista.

PRESENTAZIONE | IN ARTE PETER SELLERS

Grazie alla collaborazione con la casa editrice Sagoma, l’unica in Italia specializzata in storia della comicità e dello spettacolo, sarà pubblicata la prima biografia italiana di Peter Sellers, “In Arte Peter Sellers”, scritta da Andrea Ciaffaroni. La vita dell’attore emerge attraverso le parole dei suoi amici e colleghi. Arricchiscono il volume le testimonianze di fonti fino a oggi inesplorate e una serie di foto inedite. Il libro sarà presentato in anteprima durante la Festa del Cinema.

I FILM IN RETROSPETTIVA

BEING THERE | OLTRE IL GIARDINO
di Hal Ashby, Stati Uniti, 1979, 130’
Cast: Peter Sellers, Shirley MacLaine, Melvyn Douglas, Jack Warden, Richard Dysart, Richard Basehart

STRANGELOVE OR: HOW I LEARNED TO STOP WORRYING AND LOVE THE BOMB | IL DOTTOR STRANAMORE, OVVERO: COME IMPARAI A NON PREOCCUPARMI E AD AMARE LA BOMBA
di Stanley Kubrick, Stati Uniti, Regno Unito, 1964, 95’
Cast: Peter Sellers, George C. Scott, Peter Bull, Sterling Hayden, Slim Pickens, Keenan Wynn

I’M ALL RIGHT JACK | NUDI ALLA META
di John Boulting, Regno Unito, 1959, 105’
Cast: Ian Carmichael, Terry-Thomas, Peter Sellers, Richard Attenborough, Dennis Price

LOLITA
di Stanley Kubrick, Regno Unito, 1962, 154’
Cast: James Mason, Sue Lyon, Shelley Winters, Peter Sellers, Marianne Stone, Diana Decker

TOPAZE | IL PIACERE DELLA DISONESTÀ
di Peter Sellers, Regno Unito, 1961, 97’
Cast: Peter Sellers, Nadia Gray, Herbert Lom, Leo McKern, Martita Hunt

MURDER BY DEATH | INVITO A CENA CON DELITTO
di Robert Moore, Stati Uniti, 1976, 94’
Cast: Alec Guinness, Peter Falk, Peter Sellers, Eileen Brennan, Truman Capote, David Niven, Maggie Smith, Elsa Lanchester

THE LADYKILLERS | LA SIGNORA OMICIDI
di Alexander Mackendrick, Regno Unito, 1955, 91’
Cast: Alec Guinness, Cecil Parker, Herbert Lom, Peter Sellers, Danny Green

THE MILLIONAIRESS | LA MILIARDARIA
di Anthony Asquith, Regno Unito, 1960, 90’
Cast: Sophia Loren, Peter Sellers, Alastair Sim, Vittorio De Sica, Dennis Price

THE MOUSE THAT ROARED | IL RUGGITO DEL TOPO
di Jack Arnold, Regno Unito, 1959, 83’
Cast: Peter Sellers, Jean Seberg, William Hartnell, David Kossoff, Leo McKern

THE PARTY | HOLLYWOOD PARTY
di Blake Edwards, Stati Uniti, 1968, 96’
Cast: Peter Sellers, Claudine Longet, Marge Champion, Buddy Lester, Denny Miller, Gavin MacLeod

THE PINK PANTHER | LA PANTERA ROSA
di Blake Edwards, Stati Uniti, 1963, 115’
Cast: David Niven, Peter Sellers, Claudia Cardinale, Capucine, Robert Wagner, Riccardo Billi

WHAT’S NEW PUSSYCAT | CIAO PUSSYCAT
di Clive Donner, Stati Uniti, Francia, 1965, 108’
Cast: Peter O’Toole, Peter Sellers, Woody Allen, Ursula Andress, Romy Schneider, Paula Prentiss, Capucine

 

MAURICE PIALAT
Con la Cineteca di Bologna, l’Ambasciata di Francia e l’Institut Français Italia
Palma d’oro a Cannes per Sotto il sole di Satana, Maurice Pialat ha firmato opere che sfuggono volontariamente alle etichette, ma che allo stesso tempo risultano sempre attraversate da temi e sentimenti di eccezionale tensione emotiva. I film del cineasta francese sono inclassificabili, lo erano all’epoca in cui furono realizzati, lo saranno anche tra cinquanta anni: i suoi lavori sono forti e unici e la loro irriducibile unicità sta nell’accanimento con cui strappano il cinema dalla vita, usando nient’altro che il cinema stesso, con un estremismo inaudito. Innanzitutto nel montaggio: le azioni dei suoi film non contengono attesa, preparazione, continuità, ogni scena apre una discontinuità nel flusso e getta lo spettatore senza preliminari nel vivo dei fatti. Poi nelle riprese: ogni resoconto del set riporta l’ossessione di una ricerca della verità che fa dei suoi film un’applicazione fanatica del famoso detto di Rivette per il quale ogni film è un documentario sul set e le sue pellicole si presentano ai nostri occhi senza alcun riguardo, con un’aria scontrosa. Nelle sue inquadrature “rugose”, nello stridore dei suoi amanti in colluttazione, nell’imminenza della morte o nel vissuto quotidiano fatto di impasse, derisione, sottomissione e malumore, nei suoi attori strepitosi e stremati, nei suoi angoli di ripresa decentrati, c’è una idea di cinema radicale e irripetibile.

I FILM IN RETROSPETTIVA

À NOS AMOURS | TO OUR LOVES | AI NOSTRI AMORI
di Maurice Pialat, Francia, 1983, 99’
Cast: Sandrine Bonnaire, Maurice Pialat, Christophe Odent, Dominique Besnehard, Cyril Collard, Jacques Fieschi

OMAGGIO A PIALAT – Che ne è, oggi, della memoria dei film di Pialat, e della sua idea di cinema così radicale e personale? Sabato 20 ottobre 2018, al MAXXI, alle 12, prima della proiezione di L’enfance nue, per la retrospettiva dei suoi film, ci sarà un incontro, a cura di Mario Sesti, con ricordi e testimonianze di Sylvie Pialat, Alain Bergala, Luciano Tovoli, Serge Toubiana.
L’ENFANCE NUE
| NAKED CHILDHOOD
di Maurice Pialat, Francia, 1968, 83’
Cast: Michel Terrazon, Linda Gutemberg, Raoul Billerey, Pierrette Deplanque, Marie-Louise Thierry, René Thierry

LE GARÇU
di Maurice Pialat, Francia, 1995, 102’
Cast: Gérard Depardieu, Géraldine Pailhas, Antoine Pialat, Dominique Rocheteau, Fabienne Babe, Elisabeth Depardieu

LA GUEULE OUVERTE | THE MOUTH AGAPE
di Maurice Pialat, Francia, 1974, 82’
Cast: Nathalie Baye, Hubert Deschamps, Philippe Léotard, Monique Mélinand, Henri Saulquin, Alain Grestau Sceneggiatura

LOULOU
di Maurice Pialat, Francia, 1980, 110’
Cast: Isabelle Huppert, Gérard Depardieu, Guy Marchand, Humbert Balsan, Bernard Tronczyk, Christian Boucher

NOUS NE VIEILLIRONS PAS ENSEMBLE | WE WON’T GROW OLD TOGETHER | L’AMANTE GIOVANE
di Maurice Pialat, Francia, Italia, 1972, 106’
Cast: Marlène Jobert, Jean Yanne, Christine Fabréga, Patricia Pierangeli, Jacques Galland, Maurice Risch

PASSE TON BAC D’ABORD… | GRADUATE FIRST
di Maurice Pialat, Francia, Canada, 1979, 86’
Cast: Sabine Haudepin, Philippe Marlaud, Annik Alane, Michel Caron, Christian Bouillette, Jean-François Adam

POLICE
di Maurice Pialat, Francia, 1985, 113’
Cast: Gérard Depardieu, Sophie Marceau, Richard Anconina, Pascale Rocard, Sandrine Bonnaire, Franck Karoui

SOUS LE SOLEIL DE SATAN | UNDER THE SUN OF SATAN | SOTTO IL SOLE DI SATANA
di Maurice Pialat, Francia, 1987, 98’
Cast: Gérard Depardieu, Sandrine Bonnaire, Maurice Pialat, Alain Artur, Yann Dedet, Brigitte Legendre

VAN GOGH
di Maurice Pialat, Francia, 1991, 159’
Cast: Jacques Dutronc, Alexandra London, Bernard Le Coq, Gérard Séty, Corinne Bourdon, Elsa Zylberstein

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

WordPress Lightbox