CITYFEST   

“Manuel” di Dario Albertini in anteprima per il pubblico

Manuel

Lunedì 23 aprile alle ore 20.30 presso il Cinema Giulio Cesare (viale Giulio Cesare 229, Roma), si terrà l’anteprima per il pubblico di Manuel di Dario Albertini: la proiezione del primo sorprendente lungometraggio di finzione del regista romano, presentato alla scorsa Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (sezione Cinema nel Giardino), sarà introdotta da un incontro al quale parteciperanno Piera Detassis, presidente della Fondazione Cinema per Roma, l’autore e il cast formato da Andrea Lattanzi, Francesca Antonelli, Renato Scarpa, Giulia Elettra Gorietti, Raffaella Rea, Giulio Beranek. L’evento è promosso da Tucker Film, BiBi Film, TIMVISION Production e Fondazione Molinari Onlus e CityFest, il contenitore di eventi culturali della Fondazione Cinema per Roma, in collaborazione con Alice nella città.

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti disponibili, previo ritiro di un coupon disponibile presso il Cinema Giulio Cesare a partire dalle ore 19.30.

Prodotto da BiBi Film di Angelo e Matilde Barbagallo e TIMVISION Production, il film di Dario Albertini è un racconto di formazione asciutto e pudico, attentissimo a scansare le trappole dell’emotività e dedicato ai Manuel di tutte le periferie, quelli che, nella vita, «devono fa’ er doppio della fatica», se non «er triplo». Il protagonista (un diciottenne interpretato da Andrea Lattanzi, al suo esordio da protagonista) esce da un istituto per minori privi di sostegno famigliare e, per la prima volta, assapora il gusto dolceamaro della libertà. Sua madre Veronica (Francesca Antonelli), chiusa in carcere, vorrebbe tanto tornare indietro e ricominciare. Entrambi sembrano strappati alla realtà e trasportati in un film che è prima di tutto un pedinamento sull’uomo, sulle sue speranze e le sue piccole viltà. Ma è anche la storia di un’attesa, un giro a vuoto dell’anima in un contesto periferico che diventa esso stesso personaggio.
poster MANUELManuel è una specie di gigante buono che si trova improvvisamente catapultato in una realtà sconosciuta, chiamato a fare delle scelte più grandi di lui senza neanche avere il tempo di realizzare che non è più protetto in una bolla ma si trova ‘fuori’, in mezzo al mondo vero – ha detto il regista Dario Albertini – Ho lasciato molto spazio all’improvvisazione durante le riprese cercando il momento unico, ciò che accade magicamente in quel preciso istante tra finzione e realtà”. 

Manuel sarà distribuito nelle sale da Tucker Film a partire dal 3 maggio.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

WordPress Lightbox