CITYFEST   

Notti di cinema a piazza Vittorio, due mesi di programmazione nell’ambito dell’Estate Romana

Notti di cinema a piazza Vittorio

Sullo sfondo dell’Estate Romana 2017, che celebra il suo 40° anniversario, si rinnova l’appuntamento con una delle manifestazioni dedicate al cinema più amate dal pubblico: l’arena di Notti di Cinema a Piazza Vittorio, atteso e consolidato evento giunto alla 19° edizione, che quest’anno torna ad animare la storica piazza umbertina.  Organizzata da AGIS Lazio Srl, in collaborazione con Anec Lazio, Roma Capitale e CityFest – Fondazione Cinema per Roma, la manifestazione si svolge dal 7 luglio al 10 settembre. Due mesi e più durante i quali Piazza Vittorio si trasforma in un luogo del cinema, uno spazio speciale all’interno del quale poter festeggiare la settima arte e un salotto sotto le stelle aperto ad un pubblico eterogeneo di appassionati e cinefili. 

Un progetto ambizioso, fortemente voluto e supportato da Agis Lazio con il diretto coinvolgimento del Municipio I, dei comitati di quartiere (Piazza Vittorio – APS, Fondazione ENPAM, Comitato Piazza Vittorio Partecipata, Comitato Esquilino, Amici del Parco Carlo Felice) e degli operatori commerciali dell’Esquilino (Associazione Commercianti Piazza Vittorio), mirato a restituire ai cittadini romani un luogo ricco di storia, attraverso un evento cinematografico denso di contenuti e di grande attrazione collettiva. Con la speranza e il desiderio che un appuntamento culturale di tale portata possa riconsegnare a un quartiere che troppo spesso balza agli onori della cronaca per il suo degrado, un contesto riqualificato che valorizzi la zona e produca riflessi positivi sia in termini socio-economici, che di vivibilità e decoro urbano.

I due maxischermi allestiti nei suggestivi giardini della piazza, dotati di tecnologia digitale di ultima  generazione,consentono una visione e un ascolto di alta qualità e si apprestano a proporre il meglio della stagione cinematografica appena conclusa, coniugando la proposta di blockbuster a film di qualità italiani e internazionali.


SCARICA IL PROGRAMMA DI LUGLIO

SCARICA IL PROGRAMMA DI AGOSTO E SETTEMBRE

 

la la landTra i titoli in cartellone l’esilarante commedia di Woody Allen Café Society, con un’inedita Kristen Stewart, l’avvincente film di spionaggio Allied – Un’ombra nascosta di Robert Zemeckis, È solo la fine del mondo del giovane e talentuoso regista canadese Xavier Dolan premiato al 69° Festival di Cannes col Gran premio speciale della Giuria, Rogue One: A Star Wars Story di Gareth Edwards, Captain Fantastic di Matt Ross, vincitore del Premio del Pubblico alla Festa del Cinema di Roma, Lion – La strada verso casa, l’acclamato Guardiani della Galassia Vol. 2 di James Gunn, Logan – The Wolverine di James Mangold, ultima avventura del mutante interpretato da Hugh Jackman e Io, Daniel Blake di Ken Loach, vincitore della Palma d’oro a Cannes nel 2016. E poi L’estate addosso, ritratto generazionale ad opera di Gabriele Muccino, Beata ignoranza, divertente commedia di Massimiliano Bruno con Alessandro Gassmann e Marco Giallini, Moglie e marito, esilarante esordio alla regia di Simone Godano con Pierfrancesco Favino e Kasia Smutniak e La tenerezza di Gianni Amelio, premiato come Miglior Film ai Nastri d’argento 2017.

Alla ricerca di DoryNon mancano i titoli dedicati ai più piccoli, come l’irresistibile film d’animazione della Pixar Alla ricerca di Dory di Andrew Stanton e Angus MacLane, il fantasy di David Yates Animali fantastici e dove trovarli, primo spin-off della saga cinematografica di Harry Potter e il remake in live action dell’omonimo film d’animazione La bella e la bestia di Bill Condon, la proiezione del quale sarà preceduta dal corto inedito di Sara Marullo, Il gigante dormiglione.

Tra gli appuntamenti imperdibili dell’edizione 2017 di Notti di Cinema a Piazza Vittorio, le due rassegne sul Cinema Italiano curate dal presidente del SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani), Franco Montini: “Itinerari Romani” e “L’insolito nel cinema italiano”, che il lunedì e il giovedì propongono interessanti approfondimenti sul cinema di casa nostra, impreziositi dalla presenza di attori e registi che, prima e dopo la proiezione, incontreranno il pubblico. Tra i numerosi titoli previsti, l’anteprima di Taranta on the Road, divertente road movie ambientato in Puglia di Salvatore Allocca, che affronta il tema dell’emergenza migranti in modo fresco e originale. 

the-rolling-stones-ole-ole-oleUna ricca sezione è dedicata ai film musicali: gli appuntamenti del martedì sera CityFest in musica, curati da Fondazione Cinema per Roma e Alice nella Città, alcuni dei quali arricchiti da eventi live. Tra questi il film concerto diretto da Paul Dugdale Rolling Stones Olé Olé Olé, la delicata commedia generazionale Sing Street di John Carney, il documentario diretto da Ron Howard The Beatles – Eight Days a Week e Show People, il film diretto nel 1928 da King Vidor che per l’occasione sarà musicato dal vivo. Tra gli italiani, il documentario Pino Daniele – Il tempo resterà di Giorgio Verdelli, un viaggio attraverso le canzoni, i concerti e la vita del grande artista partenopeo, a due anni dalla sua scomparsa. Spazio anche alle anteprime, tutte ad ingresso libero fino ad esaurimento posti: il 19 luglio è la volta di Bionda Atomica, action-thriller con Charlize Theron e James McAvoy, in agosto avremo Easy – Un viaggio facile facile, opera prima del regista Andrea Magnani e a settembre, per la chiusura della rassegna, un titolo a sorpresa che sarà svelato nei prossimi giorni. 

Dal 6 al 9 settembre l’atmosfera di Notti di Cinema a Piazza Vittorio si arricchirà ulteriormente grazie alla tradizionale presenza dei Grandi Festival con Locarno a Roma, che giunge quest’anno alla 17° edizione. Un’occasione unica e imperdibile per rivivere le emozioni della kermesse svizzera, riconosciuta come uno tra i più importanti appuntamenti cinematografici internazionali, per scoprire i film del 70° Festival del Film Locarno, proiettati in versione originale con i sottotitoli italiani. Per celebrare i 70 anni della manifestazione elvetica è previsto inoltre, in collaborazione con l’Ambasciata di Svizzera in Italia e con l’Istituto Svizzero,uno spazio espositivo dedicato alla storia del Festival e la proiezione di due titoli particolarmente rappresentativi della sua storia: Germania anno zero di Roberto Rossellini, Pardo d’oro nel 1948, e Das Fräulein di Andrea Staka, Pardo d’oro nel 2006.


atomica biondaFondazione Cinema per Roma e Alice nella Città 
con Notti di Cinema a Piazza Vittorio
di Piera Detassis – Presidente Fondazione Cinema per Roma

La Fondazione Cinema per Roma affianca le Notti di Cinema di Piazza Vittorio con una linea di anteprime, eventi speciali e la rassegna CityFest in Musica. Grandi preview d’autore come la black comedy Easy – Un viaggio facile facile di Andrea Magnani, prima coproduzione tra Italia e Ucraina, distribuita da Tucker Film e in arrivo dal Festival di Locarno, e poi veri blockbusters come Atomic Blonde di Universal, straordinario action al femminile con Charlize Theron, e la programmazione di Alice nella città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle giovani generazioni e alle famiglie, che affianca la Fondazione Cinema per Roma nella programmazione estiva di CityFest proponendo titoli di animazione americani ed europei (“Sing”, “Ballerina”, “Sasha e il Polo Nord”).
Introdotti da miniconcerti come quello di Claudio Giovannesi e Andrea Moscianese dell’11 luglio e presentazioni d’autore (Ivan Cotroneo il 18 luglio) sono invece i sei titoli che compongono la sezione CityFest in Musica, un modo per festeggiare ballando l’anno che ha visto il trionfo di “La La land” e il ritorno di fiamma per il caro vecchio musical. In programma The Rolling Stones Olé Olé Olé, l’irresistibile Sing Street (entrambi presentati all’ultima Festa del Cinema, il secondo in coproduzione con Alice nella città), The Beatles – Eight Days a Week di Ron Howard, Gimme Danger di Jim Jarmush su Iggy Pop, il docufilm Pino Daniele – Il tempo resterà e Sing.
Chiude il programma musicale un evento unico, in collaborazione con CINEMAZERO E LE GIORNATE DEL CINEMA MUTO, la proiezione (con accompagnamento musicale dal vivo a cura di ZeroOrchestra) di Show People, un film del 1928 diretto dal grande King Vidor, uno sguardo sulla vita di Hollywood nel passaggio dal muto al sonoro, tra star, set cinematografici e vita quotidiana nella Mecca del cinema. Protagonista e produttrice la pioniera Marion Davies, con tanti camei di culto, da Charlie Chaplin a Douglas Fairbanks, da William S. Hart, a John Gilbert allo stesso King Vidor. Uno spettacolo emozionante e imperdibile.

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password

WordPress Lightbox