ARCHIVIO NEWS   

Domenica 26 ottobre: le repliche dei film vincitori della nona edizione, la versione restaurata de “Il postino”, “L’altro Adamo” di Pasquale Squitieri, il duetto con Isabella Ferrari e Riccardo Scamarcio

Anche quest’anno, il Festival Internazionale del Film di Roma dedica al suo pubblico un’intera giornata di repliche dei film premiati. Domani, domenica 26 ottobre, Trash , il film vincitore del “Premio del pubblico BNL Gala” sarà proiettato alle ore 11 presso la Sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica. La Sala Sinopoli ospiterà invece le repliche delle altre pellicole premiate: alle ore 11 Looking for Kadija, il film vincitore del “Premio del pubblico Cinema Italia Documentario”, alle ore 15 Fino a qui tutto bene film vincitore del “Premio del pubblico Cinema Italia Fiction”, alle ore 17.30 Shier Gongmin il film vincitore del “Premio del pubblico Cinema d’Oggi”, alle ore 22.30 Haider film vincitore del “Premio del pubblico Mondo Genere”.

Fra gli altri eventi della domenica conclusiva, alle ore 20.30 presso la Sala Sinopoli sarà proiettata la versione restaurata da Film & Video de Il Postino, pluripremiato lungometraggio diretto da Michael Radford. La pellicola, trasposizione cinematografica de “Il postino di Neruda” dello scrittore cileno Antonio Skàrmeta, sarà presentato a vent’anni dalla morte del grande attore napoletano Massimo Troisi.

Il MAXXI ospiterà alle ore 20 la proiezione in prima mondiale de L’altro Adamo di Pasquale Squitieri, uno dei protagonisti del cinema popolare d’autore italiano, regista premiato con il David di Donatello per Il prefetto di ferro e autore de Gli invisibili e Claretta, entrambi presentati alla Mostra di Venezia: il secondo ha ottenuto il Premio Pasinetti e il Nastro d’argento (per la miglior attrice a Claudia Cardinale). Il nuovo film di Squitieri è ambientato in un futuro non troppo lontano in cui il protagonista, Adamo, chiede all’evoluta intelligenza artificiale del suo computer di realizzare un suo doppio che viva un breve spazio di vita reale, fatto di ideali, valori autentici passioni. Il computer lo accontenta e Adamo inizierà a vivere una vera storia d’amore, tuttavia…

Sempre al MAXXI alle ore 11, nell’ambito della programmazione di Wired Next Cinema powered by Mazda, si terrà l’incontro-duetto, moderato da Mario Sesti, con due dei più amati attori del cinema italiano, Isabella Ferrari e Riccardo Scamarcio, rispettivamente protagonista e produttore del film La vita oscena di Renato De Maria, che sarà proiettato dopo la conversazione. Prima dell’incontro si terrà la consegna del Premio Akai, patrocinato dal SNCCI (Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani) e dalla Fondazione Ente dello Spettacolo.

Al Multisala Barberini, le repliche di Haider di Vishal Bhardwaj (ore 11), Meno male è lunedì di Filippo Vendemmiati (ore 14.30), Ore 12 di Toni D’Angelo e Largo Baracche di Gaetano Di Vaio (ore 16.15), Andiamo a quel paese di Salvatore Ficarra e Valentino Picone (ore 18), Time Out of Mind di Oren Moverman (ore 20) e La spia – A Most Wanted Man di Anton Corbijn (ore 22.30). 

Scopri tutto il programma di Domenica 26 ottobre

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password