ARCHIVIO NEWS   

DAVID 2010. Premiati L’uomo che verrà e Le Concert

Il film L’Uomo che verrà di Giorgio Diritti si è aggiudicato oggi il Premio David di Donatello come Miglior Film.

La pellicola è stata presentata in concorso durante l’ultima edizione del Festival Internazionale del Film di Roma ottenendo il Premio Marc’Aurelio d’Oro del pubblico al miglior film – BNL, il Gran Premio della Giuria Marc’Aurelio d’argento e il Premio “;La meglio gioventù”; del Ministero della Gioventù.

Il film ha inoltre ricevuto il Premio David al Miglior Produttore (Rai Cinema) e il Premio David al miglior fonico di presa diretta (Carlo Missidenti).

Il Festival ha puntato sul film di Giorgio Diritti a partire dal 2006 quando il progetto della pellicola è stato presentato nell’ambito de La Fabbrica dei Progetti, il mercato di co-produzione che il Festival dedica al sostegno del cinema indipendente, favorendo l’incontro tra i registi e i più importanti produttori, distributori e finanziatori europei.

Fra i film presentati in concorso alla scorsa edizione del Festival, anche Le Concert di Radu Mihaileanu ha vinto il Premio David come Miglior Film dell’Unione Europea.

“;Abbiamo avuto un vero e proprio colpo di fulmine per il film di Giorgio Diritti, L’uomo che verrà, e per Le Concert di Radu Mihaileanu, entrambi presentati in prima mondiale a Roma e amatissimi da critica e pubblico – dice Piera Detassis, direttore artistico del Festival – Vederli oggi entrambi premiati con il David di Donatello è una grande gioia e sottolinea, ancora una volta, la qualità delle proposte del Festival Internazionale del Film di Roma”;

 

Login

Welcome! Login in to your account

Remember me Lost your password?

Lost Password